Ripristino di Windows Server 2012 con Windows Backup (Bare Metal)

L’altra sera mi sono imbattuto nel fantastico processo di ripristino di Windows Server 2012 Standard utilizzando Windows Backup (Restore Bare Metal) su una VM (Virtual Machine) il tutto da remoto!

I backup erano presenti su un disco USB esterno collegato al server fisico

Premetto che il tutto è stato fatto per ripristinare un server virtuale su Esxi 5.5

Prerequisiti :

  • Avere accesso VPN alla rete remota su cui è presente il server da ripristinare (non indispensabile ma agevola molto!!)
  • Avere accesso RDP ad una macchina su cui utilizzare VSphere Client 5.5 (in alternativa usare VSphere dalla propria postazione se collegato in VPN)
  • Avere tempo e pazienza a volontà!!!  🙂

Procedura :

  1. Collegarsi in VPN
  2. Avviare Vsphere sulla propria macchina o in alternativa da altra postazione tramite accesso in RDP
  3. Da VSphere visualizzare la macchina Windows incriminata e lanciare il seguente comando da CMD in modalità Amministratore : shutdown /r /o
  4. Il comando appena eseguito riavvierà il server in modalità di ripristino WINRE consentendoci di avviare successivamente la funzione di TOOLS, RESTORE FROM IMAGE
    (Inoltre così facendo non ci occorrono i cd o la ISO del sistema operativo!!)Questa fase durerà molto tempo (in base alla mole di dati presenti sul disco USB) …anche 3 ore, solo per presentarci la schermata dove possiamo scegliere quale backup ripristinare.

    NB: Se dopo 3 ore (mettete la sveglia) sta ancora cercando qualcosa sul disco vi conviene cambiare configurazione alla VM tramite VSphere, rimuovendo il disco USB. Dopo averlo rimosso dalla VM vedrete che Windows smette di cercare il Backup e vi dice che c’è stato un errore e vi propone di riprovare. A questo punto, prima di cliccare riprovare, riagganciate il disco USB tramite VSphere, e poi cliccate OK. Se dopo altre 3 ore circa (non è un tempo fisso, ma un tempo massima accettabile da attendere) non avete davanti a voi la schermata per scegliere quale backup ripristinare vi consiglio di procedere come descritto qui di seguito. OK, se stai leggendo questo significa che hai provato tutto senza esito e quindi sei all’ultima spiaggia!! Suggerisco di procedere nel seguente modo :- Scollega il disco USB dalla VM tramite VSphere- Riavvia di nuovo la VM, entra in Windows- Esegui da CMD come amministratore il comando shutdown /r /o– Entra nel prompt dei comandi del WINRE (la modalità di ripristino) e digita quanto il comando MOUNTVOL /e
    – digita MOUNTVOL e prendi visione di tutti i volumi montati e delle rispettive lettere 
    – Collega alla VM da VSphere il disco USB- Digita nuovamente MOUNTVOL e verifica se ora vedi un volume in più rispetto a prima (sarebbe il tuo disco USB)- Se vedi il disco USB collegato allora procedi con la modalità di Ripristino da Immagine uscendo dal prompt dei comandi del WINRE

  5. Una volta comparsa la schermata di selezione backup da ripristinare, selezioniamo il backup relativo alla data di nostro interesse e diamo il comando per eseguire il tutto. Andate a letto…se è sera…ci metterà un po’ di tempo.
  6. Al termine avrete da riavviare la macchina per l’ultima volta trovandola nuovamente operativa terminato l’avvio!

Fonti di aiuto:

https://community.spiceworks.com/topic/1972196-stuck-scanning-for-system-image-disks-when-restoring

https://community.spiceworks.com/topic/1946125-server-2012-backup-hidden-drives

https://social.technet.microsoft.com/Forums/windowsserver/en-US/0c2f9f8e-0904-4907-a981-8cf5fe8a89fe/restore-windows-server-2008-from-usb-harddisk?forum=windowsbackup